Collepardo (Fr)

Collepardo (Fr)
Collepardo (Fr)

lunedì 23 maggio 2016

Sui diritti di rogito entra in campo il giudice ordinario:spettano ai Segretari negli enti privi di dirigenti

"Il Segretario Nazionale dell’UNSCP, Alfredo Ricciardi, ha subito dato una notizia molto attesa da tutta la categoria: il giudice del lavoro di Milano, dopo aver fissato l’udienza a soli due mesi dal deposito e con una sola udienza ha stabilito che nei comuni senza dirigenti i diritti di rogito spettano ai Segretari Comunali".

Così dopo la Corte Costituzionale, anche il giudice del Lavoro, si pronuncia "smentendo" l'errata interpretazione fornita dalla Corte dei Conti Sezione Autonomie: per il giudice del lavoro i diritti di rogito spettano ai Segretari comunali in servizio negli enti privi di dirigenza.
Non appena in possesso del provvedimento, sarà prontamente pubblicato su questo blog. Come promesso si veda il successivo post Eccola: la sentenza del Tribunale di Milano che riconosce i diritti di rogito ai Segretari (sent. n. 1539/2016).
Sulla sentenza della Corte Costituzionale si vedano i precedenti post:


Sui diritti di rogito dopo il DL 90/2014, conv. con L. 114/2014 si vedano i precedenti post:

Nessun commento:

Posta un commento