Collepardo (Fr)

Collepardo (Fr)
Collepardo (Fr)

mercoledì 12 aprile 2017

La Sezione autonomie della Corte dei conti si pronuncia sul'applicabilità del tetto al salario accessorio per gli incentivi ai tecnici

Con deliberazione n. 7/SEZAUT/2017/QMIG la Corte dei Conti, Sezione delle autonomie, si è pronunciata sulla disciplina degli incentivi per funzioni tecniche prevista dall'art. 113, comma 2, d.lgs. 18 aprile 2016, n. 50 e sull'applicabilità del tetto del salario accessorio previsto, all’art. 9, comma 2-bis, del d.l. 31 maggio 2010, n. 78, convertito in l. 30 luglio 2010, n. 122.
Queste le conclusioni cui è giunta la Sezione delle autonomie:
Gli incentivi per funzioni tecniche di cui all’articolo 113, comma 2, d.lgs. n. 50/2016 sono da includere nel tetto dei trattamenti accessori di cui all’articolo 1, comma 236, l. n. 208/2015 (legge di stabilità 2016)”. 
Per approfondire il tema degli incentivi per le funzioni tecniche, anche alla luce del nuovo codice degli appalti si veda lo specifico precedente post e tutti i documenti ivi richiamati

Nessun commento:

Posta un commento