Collepardo (Fr)

Collepardo (Fr)
Collepardo (Fr)

lunedì 15 aprile 2019

Sblocca Cantieri e Codice dei contratti: le 81 modifiche dalla A alla Z

Forse ci siamo, il Decreto-Legge recante “Disposizioni urgenti per il rilancio del settore dei contratti pubblici, per l’accelerazione degli interventi infrastrutturali, di rigenerazione urbana e di ricostruzione a seguito di eventi sismici” (c.d. Decreto Sblocca Cantieri), approvato “salvo intese” dal Consiglio dei Ministri n. 50 del 20 marzo 2019, sembra in dirittura di arrivo dopo una cura ricostituente che ha fatto lievitare il testo dagli originari 4 ai 30 articoli più 2 allegati.
I contenuti dello Sblocca Cantieri
La nuova versione dello Sblocca Cantieri è stata suddivisa nei seguenti 3 Capi:
  1. Capo I (artt. 5) - Norme in materia di contratti pubblici, di accelerazione degli interventi infrastrutturali, e di rigenerazione urbana
  2. Capo II (artt. 6-20) - Disposizioni relative agli eventi sismici della regione Molise e dell’area Etnea
  3. Capo III (artt. 21-30) - Disposizioni relative agli eventi sismici dell’Abruzzo nell’anno 2009, del centro Italia negli anni 2016 e 2017 e nei comuni di Casamicciola terme e Lacco ameno dell’isola di Ischia nel 2017.
Inizia così l'articolo pubblicato sul sito Lavori Pubblici dal titolo Sblocca Cantieri e Codice dei contratti: le 81 modifiche dalla A alla Z.

Nessun commento:

Posta un commento