martedì 14 novembre 2017

Nuova sentenza favorevole sui diritti di rogito: sono 16! (Tribunale di Busto Arsizio n. 438/2017)

Qualche giorno fa abbiamo dato notizia della sentenza del Tribunale di Parma n. 250 del 26 ottobre 2017 che, in merito alla spettanza dei diritti di rogito, aveva emesso una nuova sentenza favorevole ai segretari comunali, iscritti nelle fasce professionali A e B, operanti in enti privi di dirigenza. 
Oggi segnaliamo una nuova sentenza favorevole: si tratta della sentenza del Tribunale di Busto Arsizio n. 438 pubblicata in data 8 novembre 2017. Lo stesso Tribunale si era espresso negli stessi termini in precedenza (sentenza n. 307/2016).
Anche in questo caso, richiamando sia l'interpretazione letterale della norma, che la sua ratio, si giunge ad affermare il diritto del segretario, iscritto nella fascia professionale A e B, operante in enti privi di dirigenza, a percepire i diritti di rogito.

1 commento:

  1. segretario del Nord14 novembre 2017 10:04

    Ci consoliamo con queste sentenze occasionali.Rimane uno status lavorativo precario ,asservito,esposto alle ricorrenti sentenze penali,contabili etc di condanna in quanto garanti di tutto e parafulmini.
    Quindi cosa c'è da gioire nella ennesima sentenza sui diritti di rogito ???

    RispondiElimina