Collepardo (Fr)

Collepardo (Fr)
Collepardo (Fr)

lunedì 6 novembre 2017

I dati Istat sui bilanci consuntivi dei Comuni relativi all'anno 2015. Cresce la capacità di riscossione

Istat ha presentato i dati sui bilanci consuntivi di Comuni, Province ed aree metropolitane relativi all’annata 2015.
Per ciò che riguarda i comuni, nel suddetto anno le entrate complessive, accertate, si attestano a 86.650 milioni di euro (+4,0% rispetto al 2014), con una capacità di di riscossione che è vicina al 72%, con un segno più rispetto al 2014 che è del 2,5. Le somme riscosse sono pari a a 78.405 milioni di euro, con le entrate tributarie che rappresentano il 46,2% del totale.
Le spese impegnate dai comuni sono 83.490 milioni di euro (+3,9% sul 2014), in prevalenza destinate all'acquisto di beni e servizi (36,6%) e alle spese per il personale (17,0%). Rispetto al 2014 sono diminuite le spese per il personale (-2,9%) e quelle dei trasferimenti. Altresì sono aumentate notevolmente le spese per gli investimenti in opera. Il grado di autonomia impositiva è pari al 63,3% (-0,9 punti percentuali rispetto al 2014), mentre l'autonomia finanziaria si attesta all'85,3%.
Fonte: Anci Toscana.

Nessun commento:

Posta un commento