Collepardo (Fr)

Collepardo (Fr)
Collepardo (Fr)

lunedì 26 gennaio 2015

La contrattazione collettiva decentrata integrativa nel 2015

Le amministrazioni devono assumere come un priorità la definizione del contratto collettivo decentrato integrativo del 2015; tale indicazione acquista un rilievo ancora maggiore negli enti in cui i contratti collettivi decentrati sono stati stipulati prima del 15 novembre 2009 e non sono stati adeguati alle previsioni della legge cd Brunetta.
Alla base di tale indicazione vi sono i dubbi di legittimità sulla erogazione delle indennità corrisposte a partire dallo 1.1.2013 nelle regioni e negli enti locali in cui non sono stati adeguati alle novità contenute nel DLgs n. 150/2009 i contratti decentrati. Ed ancora, siamo dinanzi ad una opportunità che si apre a seguito dell’allentamento dei vincoli dettati al trattamento economico individuale ed al fondo per la contrattazione decentrata dalla legge n. 190/2014, cd di stabilità 2015.
Inizia così l'articolo di Arturo Bianco dal titolo La contrattazione collettiva decentrata integrativa nel 2015.

Nessun commento:

Posta un commento