venerdì 19 settembre 2014

DL. 90/2014: rilevazione database e applicativi da parte dell'Agenzia per l'Italia Digitale

Anche se con un paio di giorni di ritardo, pubblico la mail con la quale il collega Adriano Marini ci ricorda  che la legge obbliga tutte le pubbliche amministrazioni e società partecipate dalle pubbliche amministrazioni (in modo totalitario o prevalente) a comunicare all'Agenzia per l'Italia digitale l'elenco delle basi di dati in loro gestione e degli applicativi che le utilizzano. Lo specifica l’art. 24-quater, comma 2, D.L. n. 90/2014, convertito in Legge n. 114/2014 l'11agosto 2014.

Tale comunicazione doveva avvenire entro il 18 settembre 2014 tramite l'applicazione on line (trentesimo giorno dall’entrata in vigore della norma).
L’Agenzia per l’Italia Digitale ha messo a punto una procedura on line che – a partire dal 1° settembre 2014 – consente a tutti i soggetti interessati di trasmettere, in modo semplice, l’elenco delle basi dati in loro possesso.
Il link dell'Agenzia per l'Italia digitale da consultare per ulteriori informazioni è il seguente:

Nessun commento:

Posta un commento