Collepardo (Fr)

Collepardo (Fr)
Collepardo (Fr)

mercoledì 28 marzo 2018

Rogito del segretario comunale e delitto di falso (Cass. n. 8200/2018)

Risponde del delitto di falso in atto pubblico fidefacente, di cui agli artt. 479 e 476, comma 2, cod. pen., il segretario comunale che ha rogato un contratto di donazione di beni immobili, attestando falsamente la contestuale presenza dei testimoni e delle parti al momento della sottoscrizione dell'atto. 
Corte di Cassazione, Sez. Penale, sentenza n. 8200 del 20 febbraio 2018

Nessun commento:

Posta un commento