Collepardo (Fr)

Collepardo (Fr)
Collepardo (Fr)

domenica 16 luglio 2017

Rimborso spese legali agli amministratori: quando è legittimo?

Con deliberazione n. 45 del 6 luglio 2017 la Corte dei conti, sezione Basilicata, effettua un’interessante disamina dei casi in cui è legittimo il rimborso delle spese legali e la stipula di assicurazioni contro i rischi conseguenti all’espletamento del mandato per gli amministratori, sulla base della nuova disciplina contenuta nell’art. 86, comma 5, del TUEL, come modificato dalla legge 6 agosto 2015 n. 125.
Il parere, dopo aver premesso il carattere facoltativo della spesa, ritiene legittimo procedere al rimborso delle spese legali o alla stipula di assicurazioni per gli amministratori soltanto nei limiti degli stanziamenti di bilancio e previa determinazione di criteri oggettivi per la determinazione del riparto delle risorse stanziate.
Inizia così un mio commento alla deliberazione n. 45 del 6 luglio 2017 della Corte dei conti, sezione Basilicata, dal titolo Rimborso spese legali agli amministratori: quando è legittimo? con accesso per gli abbonati, su La Gazzetta degli Enti Locali del 13/7/2017).

Nessun commento:

Posta un commento