giovedì 6 agosto 2015

Su Libero un articolo sull'abolizione dei Segretari comunali

Pubblicato nell'edizione odierna del quotidiano Libero un articolo di Claudia Osmetti dal titolo Fanno la scuola per funzionari poi i Sindaci assumono gli amici, in cui si commenta, in toni critici, l'abolizione della figura del segretario comunale.

2 commenti:

  1. Se la critica viene da quel pulpito...

    RispondiElimina
  2. segretario del Nord7 agosto 2015 12:09

    in realtà nella attuale categoria dei segretari vi sono anche persone che non hanno fatto il concorso iperselettivo a Roma ,ma sono entrati grazie alla bassanini avendo svolto funzioni di vicesegretario...la cancellazione della categoria ha un nome e un cognome ma sono stati tanti ad auspicarla direttamente o indirettamente anche nell'ambito della categoria e mi riferisco a tutti coloro che da sempre agognavano alla figura apicale.
    questi articoli servono solo a mettere sale sulla ferita e mi auguro solo che si passi al più presto alla nuova fase sperando che ci siano delle garanzie per gli ex segretari,che oggi appiono molto nebulose.

    RispondiElimina