Collepardo (Fr)

Collepardo (Fr)
Collepardo (Fr)

sabato 19 dicembre 2015

Legge di stabilità: la sintesi del contenuto

La Legge di stabilità 2016 è in queste ore all'esame dell'aula di Montecitorio, dopo che la commissione Bilancio della Camera ha modificato in più punti il testo approvato dal Senato. Diversi i punti che interessano i Comuni e la finanza locale.

Legge di stabilità: Quadro di sintesi degli interventi

Abbiamo segnalato in altri post alcuni Dossier pubblicati dal Servizio Studi della Camera riguardanti la legge di stabilità 2016.
Segnaliamo ora la pubblicazione di un Dossier contenente un quadro di sintesi degli interventi.

Legge di Stabilità: Elementi per la valutazione degli aspetti di legittimità costituzionale

Abbiamo segnalato in altri post alcuni Dossier pubblicati dal Servizio Studi della Camera riguardanti la legge di stabilità 2016.
Tra gli ultimi, relativi al DDL in queste ore all'esame dell'Aula di Montecitorio, abbiamo pubblicato i seguenti post Legge di stabilità: il dossier del servizio studi di Camera e Senato sugli emendamenti approvati in Commissione Bilancio e Legge di stabilità: la sintesi del contenuto.

venerdì 18 dicembre 2015

L'ANAC pubblica lo schema di relazione per l'anno 2015 dei Responsabili anticorruzione: modifiche rispetto allo schema 2014

In un precedente post abbiamo dato notizia che l’Autorità ha prorogato al 15 gennaio 2016 il termine ultimo per la predisposizione e la pubblicazione della Relazione annuale che i RPC sono tenuti ad elaborare ai sensi dell’art. 1 co. 14 della legge 190/2012. 

Legge di stabilità: il dossier del servizio studi di Camera e Senato sugli emendamenti approvati in Commissione Bilancio

Come scritto in un precedente post la Legge di stabilità 2016 arriva finalmente in aula, dopo che la commissione Bilancio della Camera aveva dato il via libera dopo una 'maratona' di 37 ore. Diversi i punti che interessano i Comuni e la finanza locale.

Abbiamo già pubblicato precedenti post con la sintesi degli emendamenti aggiornati alle ore 23.30 del 13 dicembre 2015, alle ore 6 del 15 dicembre 2015, alle ore 19 del 15 dicembre 2015 e la sintesi finale.

Stop a tutto campo per le assunzioni nella Polizia locale - Inutilizzabili anche i resti

In altro post dal titolo Niente resti assunzionali per la Polizia municipale avevamo segnalato che la Corte dei conti lombarda con il parere 416/2015 ha escluso che i Comuni possano avvalersi dei resti assunzionali non utilizzati per le cessazioni del triennio 2011/13 per assumere nei corpi di Polizia municipale, dal momento che la disciplina dettata dall'articolo 5, del Dl 78/2015 per l'assorbimento del personale provinciale è di carattere speciale.
Avevamo poi segnalato la sentenza del TAR Lazio - Latina sent. n. 772/2015 nel post Legittima la sospensione dei concorsi per agenti di polizia locale.

giovedì 17 dicembre 2015

Il Ministro Madia al question time del Senato sul ruolo unico dei dirigenti

Il Ministro Madia, nel corso del question time al Senato del 10 dicembre su varie questioni riguardanti la Riforma PA, ha risposto anche a domande sul ruolo unico dei dirigenti previsto nella legge delega n. 124/2015 di riorganizzazione della PA.

Il Ministro Madia al question time del Senato illustra i tempi per l'attuazione della Riforma PA (L. 124/2015)

Il Ministro Madia, nel corso del question time al Senato del 10 dicembre su varie questioni riguardanti la Riforma PA, ha risposto anche al quesito sulla tempistica per l'attuazione della legge delega n. 124/2015 di riorganizzazione della PA.

Fassino al termine del Comitato Direttivo ANCI: “Legge stabilità segna cambio passo, soddisfatti modifiche, continuiamo a lavorare”

“Nel complesso siamo ragionevolmente soddisfatti di come l’azione dell’Anci è riuscita ad acquisire una legge di stabilità che segna un cambio di passo rispetto alle leggi di bilancio degli anni scorsi, e di aver contribuito in sede di conversione parlamentare ad ulteriori miglioramenti. Consideriamo questa legge un buon passo in avanti nel rapporto tra Stato e Comuni e la base di partenza per sviluppare nel 2016 un confronto con il governo, che consenta di acquisire piena autonomia, fiscale, finanziaria ed istituzionale ai Comuni”. Sono le considerazioni che il presidente dell'Anci e sindaco di Torino, Piero Fassino,‎ ha svolto al termine del Direttivo Anci, riunitosi oggi a Roma per fare il punto sulla Legge di Stabilità che approda da domani nell’aula della Camera per la sua approvazione definitiva.

Il documento del Comitato Direttivo ANCI sulla Legge di Stabilità (17 dicembre 2015)

Il Direttivo Anci, riunitosi oggi a Roma per fare il punto sulla Legge di Stabilità che approda da domani nell’aula della Camera per la sua approvazione definitiva.

Il testo ufficiale del DDL di stabilità all'esame dell'Aula di Montecitorio

Pubblicato sul sito della Camera dei Deputati il testo definitivo del DDL di stabilità all'esame dell'Aula di Montecitorio, comprensivo delle modifiche apportate dalla Commissione Bilancio.

Arriva in aula il provvedimento: la sintesi definitiva degli emendamenti al DDL approvati dalla Commissione Bilancio della Camera

Oggi giovedì 17 dicembre la Legge di stabilità 2016 arriva finalmente in aula, dopo che ieri la commissione Bilancio della Camera aveva dato il via libera dopo una 'maratona' di 37 ore. Diversi i punti che interessano i Comuni e la finanza locale.

Abbiamo già pubblicato precedenti post con la sintesi degli emendamenti aggiornati alle ore 23.30 del 13 dicembre 2015, alle ore 6 del 15 dicembre 2015 ed alle ore 19 del 15 dicembre 2015).

ANCI al Viminale: “si avvia percorso per ridare funzionalità e autonomia ai piccoli comuni”

“Con l’incontro di oggi si è mantenuto fede all’impegno che il ministro Alfano ha assunto durante l’ultima assemblea Anci di Torino e si avvia un percorso che porterà ad un abito su misura per i piccoli Comuni per ridare funzionalità, flessibilità e autonomia ad enti che amministrano più del 50% del territorio italiano”. Così il presidente del Consiglio Nazionale Anci e sindaco di Catania, Enzo Bianco, che questo pomeriggio ha guidato la delegazione di sindaci che ha incontrato il ministro dell’Interno Angelino Alfano per discutere dei piccoli Comuni. Insieme al sindaco di Catania erano presenti il vicepresidente Anci e sindaco di Pesaro Matteo Ricci, il vicepresidente Roberto Pella, il delegato piccoli comuni Massimo Castelli, il coordinatore Unioni di Comuni Dimitri Tasso, e il segretario generale Anci Veronica Nicotra.

mercoledì 16 dicembre 2015

Sintesi degli emendamenti al DDL di stabilità approvati dalla Commissione Bilancio della Camera (aggiornata alle ore 19 del 15 dicembre 2015)

Proseguono i lavori in sede referente della Commissione Bilancio della Camera dei Deputati sul DDL di stabilità 2016.

Abbiamo già pubblicato precedenti post con la sintesi degli emendamenti aggiornati alle ore 23.30 del 13 dicembre 2015 ed alle ore 6 del 15 dicembre 2015.

Legge di stabilità: ANCI bene incentivi per comuni associati, ora urgente sospensione termini per eliminare criticita’

“Accogliamo con favore il parziale recepimento delle nostre richieste nella legge di stabilità in materia di gestioni associate delle funzioni e dei servizi comunali”. Lo dichiara Dimitri Tasso, Sindaco di Montiglio Monferrato e Coordinatore nazionale ANCI Gestioni Associate e Unioni.

Legge di stabilità: UPI "Dalla Commissione Bilancio importanti passi in avanti per garantire i servizi"

Governo e Parlamento hanno preso atto della realtà delle criticità che abbiamo evidenziato"

"Il lavoro di confronto franco e serrato con la Commissione Bilancio della Camera, con i relatori e con il Governo ha prodotto risultati positivi per la garanzia dei servizi essenziali ai cittadini: grazie agli emendamenti approvati molte delle criticità che avevamo evidenziato hanno trovato una prima importante risposta". 

martedì 15 dicembre 2015

Il cordoglio per la scomparsa della collega Melania Lettieri

Ricevo da Federica Sementilli e Sabrina Urbano la triste notizia della prematura scomparsa di una giovane collega, Melania Lettieri.
Le colleghe ricordano Melania, esempio di impegno e di tenacia, con un pensiero affettuoso.

La legge di stabilità 2016 "interpreta" il termine per l'approvazione dei bilanci di previsione 2015

Ormai siamo stati abituati a tutto dal legislatore, però ogni tanto un pochino di sana meraviglia ancora riusciamo a provarla.

Tra gli emendamenti al DDL di stabilità che in queste ore la Commissione Bilancio della Camera ha approvato ce n'è uno proprio singolare riguardante il termine per l'approvazione dei bilanci di previsione 2015 (sic!).

Sintesi degli emendamenti al DDL di stabilità approvati dalla Commissione Bilancio della Camera (aggiornata alle ore 6 del 15 dicembre 2015)

Come scritto in un precedente post oggi la Camera dei Deputati inizierà in aula l'esame del DDL relativo alla Legge di Stabilità 2006.

La Commissione Bilancio in sede referente ha esaminato il DDL approvando alcuni emendamenti (qui la sintesi degli emendamenti approvati alle ore 23.30 del 13 dicembre 2015).

Manovra, anche nel 2016 anticipazioni a 5/12 e oneri di urbanizzazione per finanziare la spesa corrente

Abbiamo segnalato ieri sera la pubblicazione da parte del servizio studi della Camera dei Deputati di una sintesi degli emendamenti al DDL di stabilità approvati dalla Commissione Bilancio della Camera.
Novità importanti sono dettate in tema di anticipazione di tesoreria e di oneri di urbanizzazione.

lunedì 14 dicembre 2015

Sintesi degli emendamenti al DDL di stabilità approvati dalla Commissione Bilancio della Camera (aggiornata alle ore 23.30 del 13 dicembre 2015)

Come scritto in un precedente post domani la Camera dei Deputati inizierà in aula l'esame del DDL relativo alla Legge di Stabilità 2006.

La Commissione Bilancio in sede referente ha esaminato il DDL approvando alcuni emendamenti.

Gli emendamenti approvati dalla Commissione bilancio (1): prorogato al 31 dicembre 2016 l'aumento del limite massimo dell'anticipazione di tesoreria

Abbiamo dato notizia in un precedente post dell'approvazione di alcuni emendamenti alla legge di stabilità da parte della Commissione Bilancio della Camera.
Tra questi anche quello riguardante l'anticipazione di tesoreria elevata  da tre a cinque dodicesimi, misura destinata a scadere il 31 dicembre 2015.

Gli emendamenti approvati dalla Commissione bilancio (2): anche per il 2016 utilizzo degli oneri di urbanizzazione per far fronte a spese correnti

Abbiamo dato notizia in un precedente post dell'approvazione di alcuni emendamenti alla legge di stabilità da parte della Commissione Bilancio della Camera.
Tra questi anche la conferma per il 2016 dell'utilizzo degli oneri di urbanizzazione per far fronte a spese correnti.

Riprendono alla Camera i lavori sulla legge di stabilità: gli emendamenti del Governo

I lavori in Aula riprendono martedì 15 dicembre e nel pomeriggio è previsto l'esame del disegno di legge: Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (Legge di stabilità 2016) (Approvato dal Senato) (C. 3444).

Legge di stabilità: piccoli Comuni, raddoppiano i contributi per Unioni e Fusioni

La Commissione Bilancio della Camera ha approvato l’emendamento alla Legge di Stabilità che raddoppia il contributo per i Comuni che si uniscono o si fondono e stanzia contributi per chi, a partire dal 2014, aveva già intrapreso questo percorso. 

Gli atti del seminario "Ricostruire un equilibrio per il governo locale"

“Ricostruire un equilibrio per il governo locale: Comune, nuova Area Vasta, Città Metropolitana” questo il tema del seminario organizzato da Italia Decide il 30 novembre scorso, presso la Camera dei deputati.