Collepardo (Fr)

Collepardo (Fr)
Collepardo (Fr)

giovedì 2 febbraio 2017

Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione 2017 - 2019 dell'ANAC

Il Consiglio dell’Anac ha approvato il Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione (PTPC) dell’Autorità per il triennio 2017/2019.
Tutti i soggetti interessati possono proporre osservazioni e integrazioni al PTPC.

Grave lutto per il collega Luca Costantini

Nella nottata di ieri è venuto a mancare il papà del collega e caro amico Luca Costantini.

A nome mio personale e di tutti i colleghi della Regione Lazio esprimo a Luca ed alla sua famiglia sentite condoglianze per la grave perdita. 
I Funerali si svolgeranno oggi 2 febbraio alle ore 15,00 ad Alatri (Fr) nella Parrocchia della Santa Famiglia in Via S. Francesco di Fuori.

La verbalizzazione degli organi collegiali amministrativi

Pubblicato sulla rivista on line Contabilità Pubblica un articolo dell'Avv. Antonio Corsi dal titolo La verbalizzazione degli organi collegiali amministrativi.

martedì 31 gennaio 2017

Tribunale di Brescia: spettano i diritti di rogito ai segretari in enti privi di dirigenti (sent. n. 75/2017)

Dopo la settima arriva anche l'ottava. Ieri abbiamo dato notizia della sentenza del Tribunale di Verona (sent. n. 23 del 26.01.2017) che ha portato a 7 il numero delle sentenze favorevoli per i Segretari comunali in servizio presso enti privi di dirigenza.
Diamo notizia ora, grazie a Franca Bonanata, della sentenza del Tribunale di Brescia nella quale il Giudice del lavoro disattendendo l'errata interpretazione della Sezione Autonomie della Corte dei Conti sostiene che la stessa tiene dichiaratamente conto più che del dato normativo della necessità di preferire "le esigenze di maggiori entrate dell'ente" rispetto all'interesse "particolare del segretario comunale".

Fiocco azzurro nell'Unione Regionale del Lazio: il Presidente Gianni Di Rollo è diventato nonno

"Cari colleghi vi comunico che cambio mestiere. Ieri mia figlia Corinna ha messo al mondo il piccolo Tommaso e quindi io farò il NONNO!"
Con queste bellissime parole Gianni Di Rollo, caro amico e Presidente dell'Unione Regionale del Lazio, ha comunicato ai colleghi laziali tramite whatsapp il lietissimo evento.
Tutti i segretari del Lazio felicissimi porgono il più affettuoso benvenuto a Tommaso, sicuri che troverà in Gianni e nella sua famiglia un posto meraviglioso dove crescere.

Rottamazione cartelle - Castelli: “Serve un altro mese per chiarire aspetti trascurati”

Come Anci chiediamo un altro mese per chiarire cosa i Comuni devono fare per aderire alla rottamazione delle cartelle esattoriali”. Lo ha detto il sindaco di Ascoli Piceno e delegato Anci alla Finanza locale, Guido Castelli, intervenuto a Economia24, approfondimento economico e finanziario di RaiNews24. “Si tratta di una rottamazione fatta in maniera un po’ frettolosa – ha notato Castelli – giacché allo stato attuale il provvedimento non divide chi non paga per effettive difficoltà da chi invece ci marcia. Un mese sarebbe il tempo necessario per rivedere tanti aspetti trascurati”.

lunedì 30 gennaio 2017

Diritti di rogito davanti al giudice ordinario: il punteggio cambia... 7 a 1 per i Segretari (Trib. di Verona sent. n. 23 del 26.01.2017)

"La letterale interpretazione della norma che, nella sua chiarezza non necessita di alcuna interpretazione, non può che condurre all'accoglimento delle ragioni di parte ricorrente".
E' questo un passaggio della sentenza del Tribunale di Verona, sez. Lavoro, n. 23 del 26 gennaio 2017, con la quale per l'ennesima volta è stato accolto un ricorso del Segretario comunale volto al riconoscimento dei diritti di rogito in enti privi di dirigenti.
Dopo le sei sentenze favorevoli, c'era stata qualche giorno fa la notizia della sentenza del Tribunale di Bergamo che aveva respinto il ricorso proposto dal Segretario.
Con la sentenza del Tribunale di Verona, il giudice ordinario torna ad applicare correttamente una norma che nella sua chiarezza non necessita di alcuna interpretazione.
A questo punto una domanda è d'obbligo: ma le sezioni regionali della Corte dei Conti possono tranquillamente continuare in modo imperterrito a dare una lettura diversa della norma ritenuta così chiara dal giudice ordinario? 

Il limite al trattamento accessorio nel 2017

Qual è il limite del trattamento accessorio nell’anno 2017? E in che rapporto sta rispetto a quanto decurtato nell’anno 2016?
Nel testo dell’art. 1, comma 236, vi è l’assenza di una previsione diretta a consolidare nel tempo le riduzioni operate al trattamento accessorio per effetto della intervenuta riduzione del personale in servizio (così come era invece prevista nel comma 2-bis del d.l. 78/2010, come introdotta dall’articolo 1, comma 456, della legge 147/2013).

I segretari: diritti di rogito e rimborso spese viaggio

I segretari che sono inquadrati nella fascia B, anche se nel comune non vi sono dirigenti, non possono percepire i diritti di rogito per il Tribunale di Bergamo e per la sezione regionale di controllo della Corte dei Conti della Campania. Ovvero, si rompe la contrapposizione che aveva fin qui visto tutte le sentenze dei giudici del lavoro in direzione opposta alle indicazioni dei pareri della Corte dei Conti, mentre si conferma la graniticità delle indicazioni offerte su questa materia dalla magistratura contabile. I segretari in convenzione possono percepire il rimborso delle spese di viaggio solamente per gli spostamenti nella stessa giornata tra i comuni ed a condizione che sia dimostrata la necessità/utilità della utilizzazione del mezzo proprio.

La riscossione delle entrate e la potestà regolamentare degli enti locali, materiale didattico

Legautonomie ha pubblicato il materiale didattico del Seminario organizzato mercoledì 25 gennaio a cui hanno partecipato amministratori locali italiani e soggetti interessati al tema della riscossione delle entrate.
Nel corso del seminario sono state evidenziate le novità introdotte dal Dl “fiscale” 193/2016 e sono state fornite delle indicazioni sulle modalità di gestione diretta della riscossione delle entrate dell’ente, tributarie e extratributarie. Una particolare attenzione è stata rivolta al contenuto dell’ingiunzione, al soggetto abilitato alla sottoscrizione e alle modalità di notifica, nonché ai vizi che possono essere opposti dai debitori. Nell’ambito delle procedure esecutive è stata analizzata anche la disciplina del fermo amministrativo e dell’iscrizione ipotecaria sugli immobili, alla luce delle interpretazioni dell’Agenzia delle entrate e della giurisprudenza di legittimità e di merito”.

Incarichi dirigenziali negli enti locali ed assunzioni nelle province

Gli incarichi dirigenziali non coperti alla data del 15 ottobre 2015 o coperti con assunzioni a tempo determinato devono essere dichiarati indisponibili e per le assunzioni dei dirigenti a tempo indeterminato si continuano ad applicare i vincoli di spesa dettati dal DL n. 90/2014. Gli enti di area vasta non possono dare corso alla assunzione di portavoce, neppure a tempo determinato. Sono queste alcune delle principali indicazioni suggerite da recenti pareri delle sezioni regionali di controllo della Corte dei Conti.

Piano Triennale Prevenzione della Corruzione di Anci Lombardia: bozza in consultazione

Anci Lombardia, nel mese di febbraio 2017, adotterà il proprio Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione.
La bozza del Piano è disponibile in consultazione pubblica, per consentire ai Comuni associati, ai cittadini, nonché e agli altri portatori di interesse, di formulare eventuali osservazioni e proposte di miglioramento.