Collepardo (Fr)

Collepardo (Fr)
Collepardo (Fr)

venerdì 8 gennaio 2016

Anticorruzione, relazione annuale anche per controllate ed enti pubblici economici

In un precedente post abbiamo segnalato che l’Autorità ha pubblicato in data 11 dicembre la scheda che i Responsabili della prevenzione della corruzione sono tenuti a compilare per la predisposizione della relazione sull’efficacia delle misure di prevenzione definite nei Piani triennali di prevenzione della corruzione.
La relazione deve essere predisposta entro il 15 gennaio 2015.

Armonizzazione, il terzo correttivo detta le linee guida per i regolamenti di contabilità

Il terzo correttivo del Dlgs 118/11 (Dm 1/12/15) ha garantito un’ulteriore messa a regime della normativa e dei principi contabili dopo il primo anno di obbligatorietà della riforma. È quindi possibile definire un regolamento di contabilità che ponga le proprie basi su contenuti normativi un po’ meno incerti e di una qualche stabilità.

giovedì 7 gennaio 2016

Legge di stabilità 2016. La nota di lettura IFEL

Pubblicata dall'IFEL una nota di lettura, con testo di legge a fronte, delle disposizioni di rilievo per la finanza e la fiscalità dei Comuni contenute nella Legge di stabilità 2016 (Legge 28 dicembre 2015, n. 208, G.U. Serie Generale n.302 del 30-12-2015 - Suppl. Ordinario n. 70).

Speciale Legge di stabilità 2016 (L. n. 208 del 28 dicembre 2015): gli approfondimenti sulle norme di interesse degli enti locali

La Legge n. 208 del 28 dicembre 2015 "Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (Legge di Stabilità 2016) è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale, Serie Generale n.302 del 30-12-2015 - Suppl. Ordinario n. 70.
Su questo blog è possibile approfondire il contenuto delle disposizioni contenute nelle legge di stabilità, con particolare riferimento a quelle riguardanti gli enti locali nei seguenti post.

martedì 5 gennaio 2016

Dirigenza pubblica a rischio caos

La legge delega di riforma della pubblica amministrazione rischia di gettare nel caos la dirigenza pubblica. Senza correttivi, potrebbe dar luogo a una precarizzazione permanente dei dirigenti con conseguenze pericolose per l’imparzialità dell’azione amministrativa. La questione della valutazione.

Giornata della trasparenza: pubblico azzerato, il segretario ci rinuncia

Il dato è grave, anche perché i cittadini che si dicono attenti poi… la trasparenza la pretendono. Eppure, nel 2014, come nel 2015, all’evento organizzato dal segretario comunale dott. Angelo Lazzaro con l’inequivocabile intento di parlare di Trasparenza, nessuno si è presentato.

lunedì 4 gennaio 2016

A breve i primi decreti attuativi della delega Pa in Consiglio dei ministri?

Quali sono i tempi per l'approvazione dei Decreti attuativi della Riforma Madia?
La legge n. 124/2015 contenente “Deleghe al Governo in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche” persegue l’obiettivo ambizioso di riorganizzare profondamente le strutture e le funzioni delle pubbliche amministrazioni, in tutte le loro articolazioni. La legge prevede una serie di norme di immediata applicazione, ma contiene anche numerose deleghe legislative al Governo ad adottare vari decreti legislativi. 

La Legge Madia e le modifiche alla Legge sul procedimento amministrativo immediatamente operative

Pubblicato sulla rivista Management locale - Rivista di amministrazione, finanza e controllo, n. 12/2015, un mio articolo dal titolo La Legge Madia e le modifiche alla Legge sul procedimento amministrativo immediatamente operative.