Collepardo (Fr)

Collepardo (Fr)
Collepardo (Fr)

giovedì 17 novembre 2016

Nuovo stop della Corte dei conti ai diritti di rogito per i segretari-dirigenti

I diritti di rogito competono ai soli segretari di fascia C e non a quelli che godono di equiparazione alla dirigenza, sia essa assicurata dalla appartenenza alle fasce A e B, sia essa un effetto del galleggiamento in ipotesi di titolarità di enti locali privi di dipendenti con qualifica dirigenziale. Torna ad affermarlo la sezione di controllo per la Sardegna della Corte dei conti con la deliberazione n. 132/2016, adeguandosi all'interpretazione fornita dalla sezione delle autonomie e in diretto contrasto con la opposta tesi formulata dal Tribunale di Milano e da quello di Taranto.
Inizia così l'articolo di Amedeo Di Filippo dal titolo Nuovo stop della Corte dei conti ai diritti di rogito per i segretari-dirigenti pubblicato dal quotidiano del Sole24Ore Enti Locali & PA.

Nessun commento:

Posta un commento