Collepardo (Fr)

Collepardo (Fr)
Collepardo (Fr)

domenica 29 novembre 2015

Piano Nazionale Anticorruzione 2015 - Webinari IFEL il 1 dicembre sui soggetti interni

Secondo appuntamento dedicato all’analisi dell’aggiornamento del PNA 2015 pubblicato con la Determinazione ANAC n. 12 del 28 ottobre 2015.

Il webinar mette a fuoco i compiti, le responsabilità e il rafforzamento dei ruoli dei soggetti interni (task force anticorruzione) nella strategia di prevenzione, come delineati dall’aggiornamento del PNA 2015 e ha l'obiettivo di consentire ai Responsabili della prevenzione delle singole amministrazioni di procedere ad un adeguato aggiornamento del proprio PTPC. (...)

Una parte del seminario on line sarà dedicata all'approfondimento dell'approccio valoriale attraverso la presentazione e l'analisi di casi pratici.
La seconda parte del webinar è dedicata all'approfondimento su una modalità di formazione specificatamente dedicata alla creazione e funzionamento della task force anticorruzione, sia in sede di costruzione della strategia anticorruzione, sia in sede di attuazione. Si tratta di fornire uno strumento di lettura del contesto interno e della analisi e valutazione del rischio attraverso l'utilizzo di casi concreti.
Relatori
Daniela Bolognino (Avvocato, Professore incaricato di Contabilità di Stato presso l’Università degli Studi Roma Tre ed esperta di diritto amministrativo e lavoro pubblico)
Massimo Di Rienzo (esperto in materia di Integrità, Trasparenza, promozione dell'etica e della legalità nella Pubblica Amministrazione)
Per garantire un'adeguata interazione via chat con i relatori, al raggiungimento del numero massimo di iscrizioni, il sistema non consentirà più di effettuare la registrazione online.
Ricordiamo che i materiali e la registrazione del webinar saranno disponibili, dopo il seminario, nella sezione materiali didattici del canale Formazione IFEL.
ATTENZIONE: per partecipare al webinar è necessario disporre di una connessione internet a banda larga e di cuffie o casse. Per verificare che il Suo computer sia correttamente configurato per il collegamento alla piattaforma di video-conferenza, prima del webinar è possibile eseguire un rapido test di connessione. N.B. Il componente aggiuntivo Adobe Connect Add-in è facoltativo.
Fonte: IFEL.

Nessun commento:

Posta un commento